Via Breve n.2, 06063 Magione (PG) 338.5291744

Musica d'Insieme

Il laboratorio di Musica d'Insieme è un percorso musicale guidato da due insegnanti in cui musicisti con background, età, gusti, stili e prospettive differenti, affrontano i numerosi aspetti tecnici, creativi e logistici del suonare insieme in una band.

E' aperto a tutti, allievi dei corsi, musicisti esterni; ragazzi dal liceo all'università, e persone adulte che si vogliano mettere in gioco; musicisti all'inizio del proprio percorso formativo, musicisti esperti che vogliano approfondire aspetti tecnici e stilistici; compositori ed arrangiatori che vogliano imparare il lavoro sui pezzi originali e metterlo in pratica all'interno di una band.

Il laboratorio si svolge con cadenza settimanale da ottobre a giugno: durante questo periodo vengono organizzate serate live, registrazioni in studio ed approfondimenti specifici mirati.

8 motivi per partecipare

1) SUONARE IN UNA BAND

Saper eseguire bene la propria parte all'interno di una band.

Si costituiscono delle band il più possibile complete, cioè comprendenti strumentisti per i diversi ruoli (batterista, bassista, chitarrista, tastierista, cantante, etc...) ed omogenee dal punto di vista tecnico, cioè con musicisti di livello tecnico simile.

Insieme a tutti i componenti della band, con la supervisione degli insegnanti, verranno scelti e studiati dei brani con i quali sperimentare cosa significa suonare insieme in una band: il repertorio studiato sarà di crescente e stimolante difficoltà;

2) SUONARE LIVE

Suonare dal vivo con una band, nei concerti organizzati dall'Associazione, in locali ed eventi del territorio, imparare ad intrattenere un pubblico vero.

Oltre ai due concerti organizzati annualmente dall'Associazione, saranno organizzate serate live presso locali, pub ed eventi del territorio, alle quali tutte le bands parteciperanno, per proporre dal vivo di fronte ad un pubblico, il repertorio studiato in sala prove;

3) CONOSCERE PIU' GENERI MUSICALI

Conoscere e sperimentare generi musicali diversi per stile ed attitudini.

Gli insegnanti proporranno lo studio di brani musicali di vario genere, attraverso i quali sperimentare differenze stilistiche, attitudini, nascita ed evoluzione dei vari generi musicali;

Verranno svolte lezioni mirate all'analisi approfondita dei generi che mano a mano approcceremo;

4) INCIDERE IN STUDIO DI REGISTRAZIONE

Provare l'esperienza in studio, registrando i brani del proprio repertorio.

Entreremo in studio di registrazione, ne comprenderemo il funzionamento, come lavora un fonico;

Registreremo alcuni dei brani studiati in sala prove, sia in presa diretta, cioè suonando tutti insieme simultaneamente, sia traccia-a-traccia, cioè sovraincidendo professionalmente le parti dei diversi musicisti;

5) SAPERE DA SOLO COSA DEVE SUONARE IL PROPRIO STRUMENTO

Esercitare l'orecchio, saper tirare giu la propria parte.

Dopo un primo approccio alla musica d'insieme è importante rendersi autonomi nell'organizzazione dello studio. Per fare questo prima di tutto è necessario saper distinguere all'ascolto la parte del proprio strumento e conseguentemente saperla tirare giù. Gli insegnanti attraverso esercizi e lavori mirati, stimoleranno l'approccio autonomo allo studio del repertorio;

6) SAPERE COME DEVE SUONARE IL PROPRIO STRUMENTO

Conoscere il proprio ruolo all'interno di una band e saperlo rispettare.

Ogni strumento ha un ruolo all'interno di una band, dal quale non può prescindere: gli strumenti ritmici devono costruire dei patterns solidi, gli strumenti armonici reggere l'armonia, i solisti devono conoscere quando e come intervenire. Gli insegnanti guideranno i ragazzi nel rispetto delle regole relative ai propri strumenti con lezioni d'ascolto, dispense e lo studio di brani scelti appositamente;

Lavoreremo sull'interpretazione e l'intenzione da dare a seconda del contesto musicale, nel suonare il proprio strumento;

7) COMPRENDERE L'ARTE DELL'ARRANGIAMENTO

Imparare e sperimentare cosa significa arrangiare dei brani diversamente dall'orignale.

Saper riprodurre un brano il più fedelmente possibile all'originale, e conoscere diversi generi, stili ed influenze musicali, sono la base per poter uscire dagli schemi. Stravolgeremo pezzi famosi o sconosciuti, reinventandoli secondo stili studiati, secondo le nostre attitudini ed i nostri gusti musicali;

8) COMPORRE MUSICA ORIGINALE

Capire come funziona la composizione di musica originale, dall'idea creativa, passando per l'arrangiamento, fino alla scrittura di un testo.

Impareremo da dove si parte nella scrittura di un brano originale, svilupperemo idee armoniche, melodiche, ritmiche... Lavoreremo, anche con l'utilizzo di basi realizzate dagli insegnanti, sull'arrangiamento di tutte le parti, fino alla realizzazione completa di un pezzo nuovo di zecca;

I ragazzi saranno guidati anche nell'analisi della metrica di una melodia, imparando come si inserisce un testo in un brano.

Insegnanti

Lorenzo Biscarini

Pianista, arrangiatore, compositore, cantante... musicista completo, a suo agio in ogni contesto musicale, unisce a competenza e creatività un grande feeling nell'interpretare il suo ruolo di insegnante.

Giorgio Panico

Nato sotto la stella di Jaco Pastorius, ha poi esteso i suoi interessi a tutti i generi musicali contemporanei, imponendosi come strumentista raffinato e compositore colto e originale.

Galleria fotografica

Associazione Culturale Doremilla © 2013 All Right Reserved
Sito realizzato da Marco Panichi